Microsoft, al via il programma per start-up BizSpark

di Noemi Ricci

scritto il

Microsoft ha dato il via ad un programma indirizzato alle imprese start-up, offrendo loro tutta una gamma di prodotti con licenza gratuita per tre anni. E' BizSpark

Cercando di conquistare le imprese emergenti, Microsoft compie un passo in direzione delle start-up, offrendo loro il software per server gratuitamente, ovvero senza costi di licenza.

L’offerta del Programma BizSpark si rivolge alle imprese private che hanno iniziato la loro attività da meno di tre anni e con un fatturato al di sotto di 1 milione di dollari.

Le aziende dovranno inoltre essere “raccomandate” da uno dei tanti partner di Microsoft for-profit, non-profit, governativi o accademici.

Oltre a ricevere il software gratuitamente, le società partecipanti potranno prendere parte a una directory online di start-up che permetterà loro di fare rete e raggiungere i potenziali clienti.

Potranno inoltre avere accesso a tutta una gamma di prodotti tra cui Visual Studio, Windows Server, SQL Server e SharePoint.

I prodotti Microsoft saranno gratuiti per un periodo di tre anni, dopodichè le imprese dovranno pagare i costi della licenza.