Colombos: l’open source in una chiave USB

di Chiara Bolognini

scritto il

Prodotto da Terminal Solutions, Colombos Online Remote Desktop. è un sistema open source per accedere ad applicazioni desktop da remoto, in mobilità e su chiavetta USB da 1 GB

PC addio: per gestire il sistema informatizzato della propria azienda arriva Colombos Online Remote Desktop. Prodotto da Terminal Solutions Colombos è un sistema di computing innovativo, sviluppato con tecnologie open source che permette di lavorare con un desktop grafico completo di applicazioni ma gestito su server remoti.

Come funziona? Attraverso un qualsiasi Pc, portatile o thin client – e grazie a una chiavetta Usb dotata di codice di autenticazione personale – è possibile accedere a un’ampia gamma di programmi a codice aperto, installati su server remoti e aggiornati costantemente dal team Colombos.

In pratica, con una connettività a banda larga (Adsl, F-fi o 3G), un monitor, una tastiera e un thin client, è possibile entrare facilmente nel mondo del computing.

Colombos impiega un microkernel Linux, che consente l’utilizzo dei servizi primari da pc, thin client o Internet appliance, e permette di accedere alle applicazioni in modo sicuro e protetto.

L’ambiente Colombos consente di utilizzare piattaforme client a basso costo, con risorse locali limitate e di disporre di un ricco set di applicazioni pronte all’uso, per lavorare con stampanti, fotocamere e riproduttori Mp3.

La soluzione open source di Terminal Solutions è distribuita attraverso una chiavetta USB da 1 GB a un prezzo di 39 euro comprensivo di utilizzo per 3 mesi. È possibile provare Colombos anche via beta testing.