Piccole imprese e VoIP: le novità Microsoft

di Noemi Ricci

scritto il

SP1 anche per il Voice over IP: allo Small Business Summit, la società ha annunciato l'aggiornamento del proprio sistema telefonico su IP "Response Point"

Le piccole imprese fanno spesso affidamento sul telefono cellulare per comunicare con clienti e partner, con un bisogno crescente di soluzioni affidabili e a basso costo.

Miscrosoft risponde a tale necessità con Microsoft Response Point SP1, pensata per piccole imprese che vogliano integrare facilmente soluzioni di telefonia già esistenti con nuovi servizi VoIP, con un passaggio indolore da analogico a VoIP.

In occasione del terzo Small Business Summit, Microsoft ha annunciato che l’aggiornamento del suo innovativo sistema telefonico basato su protocollo IP sarà disponibile entro l’estate, tramite semplice download dal sito del Service Pack 1 (SP1).

I vendor Aastra Technologies, D-Link e Quanta Computer distribuiranno sistemi telefonici con già istallato Response Point SP1.

Secondo la società di Redmond, le piccole imprese potranno risparmiare una media di 8.000 dollari nel primo anno di acquisto di un telefono cellulare basato su IP come il sistema Response Point.
Oltre al vantaggio della flessibilità offerto dal servizio VoIP, Response Point SP1 aiuterà le aziende a mantenere uno stretto rapporto con i propri clienti grazie al supporto per il Direct Inward Dialing, caratteristica chiave abilitata dal VoIP.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft