SAP lancia le “business user applications”

di Claudio Mastroianni

scritto il

Grazie all'acquisizione di Business Object, la compagnia tedesca allarga vuole allargare la sua offerta con nuovi applicativi indirizzati agli utenti business

Software indirizzati a singoli utenti coinvolti in compiti specifici e collaborativi, che tendono a essere non strutturati, innovativi e predittivi: è questa la nuova idea della tedesca SAP, azienda leader nel settore business. Il nome di questi prodotti? “Business user applications”.

A rivelarlo è il CTO della software house, Vishal Sikka, che nel corso di una conferenza stampa in India ha avuto modo di sottolineare come questa nuova famiglia di prodotti sia il frutto diretto dell’acquisizione da parte di SAP della francese Business Objects.

Una mossa che molti analisti indicavano come la strada di SAP per entrare nel mercato della Business Intelligence (BI), ma che Sikka vede invece in un’altra ottica: «Questa acquisizione non è indirizzata alla BI, ma proprio a queste nuove business user applications. SAP è nel campo della Business Intelligence da almeno 10 anni».

Sikka ha sottolineato come i nuovi prodotti della software house tedesca non saranno indirizzati – come altri applicativi SAP – a impiegati e accountant, ma piuttosto a professionisti nel campo della pianificazione, della consolidazione finanziaria e della gestione del rischio.

Una rotta diversa da quella solita di SAP, che ruota attorno all’utente business di alto livello, piuttosto che al compito specifico che un determinato team deve portare a svolgimento.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi