Category Management: i software SAP, SAS e Cosmic

di Alessia Valentini

scritto il

Continua il viaggio di PMI.it nel mondo del Category Management e degli strumenti per gestire in modo intelligente i prodotti organizzati per categoria

Per realizzare e implementare un sistema di Category Management è necessario modificare la componente organizzativa del punto vendita, aumentare la collaboratività fra gli attori del processo di distribuzione dei prodotti, valutare attentamente i risultati istituendo un ciclo virtuoso fra domanda e lofferta di categorie, dotandosi di un opportuno sistema IT che supporti l’aggregazione ed elaborazione di tutti i dati necessari.

Gli attori di mercato che offrono soluzioni di category management sono le grandi e medie softwarehouse. Dopo aver analizzato le soluzioni JDA e Oracle, vediamo quelle SAP, SAS e Cosmic Solutions.

Per i software di seguito presi in esame segnaliamo che non è disponibile in versione DEMO, e non sono evidenti le condizioni di licensing o i prezzi di listino dell’intera suite o dei singoli moduli. Tuttavia è possibile chiedere una presentazione esplicativa e completa registrandosi sul sito web dell’azienda produttrice attendendo di essere ricontattati.

SAP

SAP propone una piattaforma di moduli pre-configurati, come SAP Customer Relationship Management (SAP CRM) e SAP Supplier Relationship Management (SAP SRM), integrata in quella retail mySAP RETAIL.

I moduli fanno uso della tecnologia web per la condivisione delle informazioni (in genere tra proprietario del punto vendita, produttore e category manager presso il negozio). Le su funzionalità sono: definizione categorie; gestione iniziale del posizionamento di un prodotto; allocazione iniziale per i nuovi articoli; tracciamento performance prodotti; sviluppo di nuovi prodotti.

Sul sito della SAP, previa registrazione, è anche disponibile una vasta gamma di documenti guida: presentazioni, white paper, interventi in web cast ecc.

SAS

La soluzione di category management SAS (specificamente orientata ai reparti alimentari) è SAS Solutions for Grocery: Category Management. Il sistema consente di gestire la performance delle singole categorie, le previsioni e la quantificazione delle opportunità di vendita. La suite si compone di diversi moduli:

SAS Demand Forecasting for Retail usa il motore di previsione SAS per diagnosticare, modellare eseguire e riconciliare previsioni di vendita su multipli livelli di mercato.

SAS Merchandise Assortment Planning (componente di SAS Integrated Merchandise Planning) assolve al compito di pianificazione scorte e cicli di riassortimento per singola categoria di prodotto.

SAS Promotion Optimization pianifica le promozioni di vendita massimizzando margini e ricavi, determinando quali prodotti o categorie debbano essere promossi, in quale punto vendita, a che prezzo e con quale veicolo promozionale.

SAS Regular Price Optimization automatizza e ottimizza il processo di determinazione del prezzo per prodotto o categoria. Questo modulo fa uso delle componenti di previsione e analisi delle vendite, integrando anche “regole” di business che riflettono strategie di mercato sui prezzi, obiettivi di ricavo attesi e dati che riguardano i competitor.

SAS Space Planning (componente di SAS Integrated Merchandise Planning) riguarda la gestione gerarchica degli spazi dedicati alle categorie. Consente di gestire il processo di pianificazione spazi, occupandosi sia dei dati finanziari che di quelli di riassortimento e di occupazione fisica dello spazio. Unitamente al componente SAS Space Optimizer produce automaticamente il planogramma ideale per il punto vendita.

COSMIC Solutions

La inglese COSMIC Solutions si propone sul mercato retail con una sua applicazione di Category Management basata sul prodotto CS Range Manager, specifico per la determinazione delle quantità ottimali di prodotto mantenute in stock.

Come nei casi precedenti, la soluzione estende il proprio ambito di applicazione collaborando con moduli esterni ma complementari, ognuno specializzato in un particolare task.

Range Planning consente di pianificare e individuare le quantità ottimali per singola categoria, come risultato di approfondite analisi su diversi possibili ambiti di ricerca, effettuando le elaborazioni in tempi ridotti rispetto ad altre soluzioni.

Category Assessment viene realizzato mediante il componente CS Insight Explorer, che consente di esaminare le performance ed effettuare analisi di dati del distributore secondo diversi criteri.

Space Allocation permette di regolamentare lo spazio dedicato alla singola categoria ottimizzando gli spazi e modellizzando l’allocazione in funzione delle regole di mercato proprie di ogni categoria.

Distribution Analysis analizza come la distribuzione di un determinato prodotto o categoria posso influenzare gli spazi dedicati nel singolo punto vendita.

Market Analysis effettua analisi di mercato sulle performance dei prodotti in relazione al pubblico, permettendo di individuare le categorie più richieste e dunque su sui puntare in termini di spazio allocato, riassortimenti e promozioni.

I Video di PMI