Smartphone: le app mobili che aumentano la produttività  in azienda

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

L’utilizzo degli smartphone, anche in ambito business cresce a ritmi esponenziali: secondo le ultima stime Gartner, nel quarto trimestre 2011 ne sono stati venduti 149 milioni, con una crescita del 47,3% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Ma cosa spinge utenti consumer e business a puntare sempre più sull’utilizzo dei cosiddetto telefonini “intelligenti”? Secondo una recente ricerca effettuata da Pixmania-PRO, il vero cavallo di battaglia degli smartphone è rappresentato dalle applicazioni, in grado di personalizzarne i contenuti, offrire funzioni di geo-localizzazione e migliorare la connettività  alla rete aziendale pur mantenendo un elevato livello di sicurezza, a tutto vantaggio della produttività .

Di seguito, l’elenco delle app aziendali in grado di rendere gli smartphone strumenti veramente efficienti anche sul posto di lavoro, suddivise per aree di utilizzo.

  • SICUREZZA – Antivirus Free Lookout: un'applicazione completa che permette di proteggere il telefono cellulare, aggiornare l'antivirus e individuare il dispositivo in caso di smarrimento o furto;
  • PERFORMANCE – Advanced Task Killer: un semplice programma che mostra quali applicazioni sono ancora attive e le può chiudere tutte in una volta con un semplice tocco;
  • PERFORMANCE – Juice Defender: offre la possibilità  di sfruttare al massimo la durata della batteria, problema fondamentale per i lavoratori che passano il tempo in viaggio o fuori ufficio;
  • CONNETTIVITà€ – WhatsApp Messenger: permette di ricevere e inviare (in 3G o WiFi) messaggi, foto, note audio e messaggi video agli utenti che hanno la stessa applicazione;
  • CONNETTIVITà€ – Skype: chiamate e videochiamate gratuite tra gli utenti che possiedono la stessa applicazione, sia essa installata su un altro smartphone, PC o tablet;
  • PRODUTTIVITà€ – Google Traduttore: indispensabile per i professionisti che lavorano in ambienti multinazionali. Traduce il testo in 60 lingue ed è anche possibile dettare il messaggio che si desidera tradurre, senza bisogno di scriverlo;
  • PRODUTTIVITà€ – Adobe Reader: permette la visualizzazione di qualsiasi file PDF, uno degli standard più diffusi per l’editing e la gestione dei documenti;
  • PRODUTTIVITà€ – Documents to Go: applicazione per scaricare, visualizzare, creare e modificare Word, Excel e PowerPoint, facilitando il lavoro a coloro che non hanno la possibilità  di accedere al computer in quel momento;
  • POSIZIONE – Google Maps: l'aggiornamento di Google Maps per Android alla versione 5.10 include due nuove funzioni: l'inserimento di un’immagine nei commenti inviati a Google Places e la possibilità  che Google Maps visualizzi i nostri luoghi preferiti situati nei pressi della posizione attuale.