neOLancer: ricerca e offerta di lavoro per freelance, in un sito in italiano

di Alfredo Bucciante

scritto il

Ci è stato segnalato neOLancer, un nuovo sito dedicato al mercato del lavoro, e in particolare ai freelance che operano soprattutto nel campo di Internet e della tecnologia.

&201; simile ad altri servizi che abbiamo già  avuto modo di trattare, come Get a Freelancer, Fair Software ed Elance.

Rispetto a questi, però, il servizio è completamente in italiano, e questo significa che anche la stragrande maggioranza delle offerte che vi si trovano sono nella nostra lingua, facilitando il compito a chi avesse eventualmente problemi con l’inglese.

La registrazione è unica, sia che ci si voglia proporre come freelance che come committente.

Vediamo il primo aspetto. La ricerca può avvenire tramite testo libero o in base alle categorie. Affianco ad ognuna leggiamo il numero di progetti aperti. A quel punto basta selezionarne una e vedere i progetti aperti.

Per vederne i dettagli bisogna cliccare un’altra volta sul nome del progetto, per visualizzare titolo, descrizione, i tempi di consegna e ovviamente il salario che viene offerto.

Dal punto di vista dei committenti, il punto di partenza è invece il pulsante Crea progetto. Parallelamente, si aprirà  una semplice finestra dove inserire i dati relativi al progetto.

Una particolarità  di neOLancer è sicuramente legata al sistema dei pagamenti, che si articola mediante un sistema chiamato SafePay, riassunto da questo schema. In sostanza, la somma viene depositata su un fondo intermedio, dal quale solo committente li può sbloccare a favore del freelancer, e solo quest’ultimo li può cancellare.

In casi di problemi, interverrà  direttamente lo staff di neOLancer.

Forse un punto debole del servizio è che non si trovano attualmente molti progetti pubblicati, ma il sito opera da poco tempo ed è ben fatto e funzionale, e quindi va incoraggiato.