L’Internet Archive chiede aiuto

di Alfredo Bucciante

scritto il

Qualche giorno fa un incendio ha colpito un centro di scansione dell'Internet Archive, associazione senza scopo di lucro che si occupa di raccogliere e digitalizzare materale proveniente da vari tipi di fonti.

Non ci sono stati danni a persone, né sono stati persi i dati, ma è andato distrutto uno dei centri utilizzati per le scansioni del materiale che poi finisce sul sito. L'associazione chiedi quindi ora un particolare aiuto attraverso i suoi canali, comunque sempre aperti per le donazioni.

La più celebre e utilizzata delle funzioni dell’Internet Archive è la WayBack Machine. In sostanza è il più grande archivio di siti web del mondo, nella loro evoluzione storica. Volete vedere com'era HTML.it negli anni ‘90? Potete farlo, e così via per le 364 miliardi di pagine archiviate.

Oltre a questo, come si accennava il sito svolge un'attività  di raccolta anche in altri campi, come audio, video, software e ovviamente testi provenienti da fonti non digitali. Rimanendo in tema di scansioni, sono attualmente presenti più di 5 milioni di libri.

Via: Tech Crunch