Tratto dallo speciale:

Smart Working a Pesaro con Microsoft

di Teresa Barone

scritto il

Sinergia tra Microsoft e il Comune di Pesaro per promuovere Smart Working e innovazione nella PA locale.

Pesaro
Microsoft
 e il Comune di Pesaro  promuovono il progetto “L’Ufficio a Cielo Aperto”, iniziativa che si propone di illustrare i vantaggi della tecnologia per favorire lo Smart Working e il lavoro flessibile a beneficio dei dipendenti dell’amministrazione comunale.

=> Smart Working: strumenti, spazi e tecnologie

Ufficio a Cielo Aperto

Un gruppo di dipendenti comunali, infatti, sarà operativo fuori dalla sede abituale e in totale trasparenza nei confronti dei cittadini e delle altre PA. Il tutto grazie all’adozione di notebook e della piattaforma di cloud computing per la produttività Office 365.

Risorse tecnologiche

Il Comune di Pesaro punta sull’innovazione adottando Microsoft Office 365 con il supporto del Partner SoftJam, nell’ambito di Microsoft CityNext. Una scelta che consentirà notevoli risparmi e, allo stesso tempo, permetterà di godere di nuove funzionalità in grado di migliorare la produttività individuale (aggiornamento costante senza costi aggiuntivi, soluzioni per lavorare in mobilità, backup sicuro, garanzia di compliance su sicurezza e privacy).

«L’esperienza del Comune di Pesaro – afferma Claudia Bonatti, Direttore della Divisione Office di Microsoft Italia – dimostra come sia importate fare una stima puntuale dei costi IT per selezionare le soluzioni più in linea con le esigenze dei singoli enti, senza cadere nella tentazione di un taglio indiscriminato degli investimenti tecnologici. Il costo di licenza è solo uno degli aspetti da considerare, ma ci sono tutta una serie di elementi da non trascurare come i costi d’implementazione, i risparmi possibili e i guadagni di produttività. Migrare a Office 365 ha consentito al Comune di risparmiare circa l’80% rispetto all’open source, ma soprattutto ha offerto la possibilità di intraprendere un percorso di evoluzione in una logica di Smart Working, che rende i dipendenti più produttivi e motivati anche per la capacità di gestire al meglio il proprio work-life balance.»

=> Leggi tutte le news per le PMI delle Marche

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso