HP Hurricane, il Tablet con WebOS

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

HP abbandona definitivamente il progetto Slate con Windows 7 e salta a piè pari Android per concentrarsi su di un tablet basato su WebOS, nome in codice Hurricane

Dopo aver abbandonato il progetto Slate, HP è al lavoro per lanciare al più presto la propria alternativa all’iPad di Apple: secondo rumor infatti, la società di Palo Alto è in procinto di annunciare un tablet basato su piattaforma WebOS dal nome in codice Hurricane.

Il tutto, dopo l’acquisto di Palm e l’abbandono del progetto Slate basato su piattaforma Intel Atom e OS Windows 7, archiviando così l’accoppiata Intel-Microsoft, poco adatta per richiesta di risorse ad un tablet.

WebOS si è subito rivelato un sistema operativo “alternativo” decisamente appetibile e particolarmente adatto ad essere utilizzato all’interno di un tablet.

Nessuna informazione è per ora disponibile per quanto riguarda la dotazione hardware di Hurricane, anche se l’utilizzo del sistema operativo WebOS dovrebbe privilegiare l’architettura ARM.

Secondo l’Examiner, HP potrebbe annunciare il tablet basato su WebOS già entro il terzo trimestre 2010. Al momento non è giunta nessuna conferma né smentita ufficiale.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay