Microsoft: Foundation, server a basso costo per Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

Microsoft ha lanciato Windows Server 2008 Foundation una nuova Sku per server a basso costo e di fascia bassa pensato per gli utilizzi non troppo impegnativi delle piccole imprese

La recessione porta le imprese a tagliare i budget IT: tra le reazioni, da un lato la diffusione di Linux in azienda e dall’altro, la scelta di soluzioni a basso costo.

Per venire incontro alle Pmi in difficoltà, anche Microsoft si è dato da fare puntando ai server low-end equipaggiati con Linux e presentando Windows Server 2008 Foundation.

Una nuova Sku espressamente pensata per le piccole aziende (meno di 15 dipendenti) che offre – soprattutto in fase di avvio di business – un’alternativa ai Linux server di fascia bassa e ai Windows server fai-da-te, con una soluzione studiata per un target di utilizzi poco impegnativi.

Queste realtà sono infatti caratterizzate dalla necessità di disporre di infrastrutture per la condivisione di file e stampanti e per il mantenimento di database aziendali, gateway Internet, hosting di siti web, applicazioni business di basso profilo e server per l’esecuzione di applicazioni a livello centralizzato.

WSF promette di aiutare le piccole imprese ad ottimizzare il Web per il business, e a contrastare la pirateria Windows, grazie a costi di licenza più contenuti rispetto all’attuale offerta.

Il nuovo sistema, infatti, non implica l’acquisto di licenze di accesso client come per gli altri software business di Microsoft, ma viene concesso in licenza direttamente ai client d’uso (per un numero massimo di 15 account), ciascuno dei quali non potrà avere più di un singolo utente alla volta.

In pratica, si tratta di una nuova versione ridotta di Windows Server 2008 e sarà messa a disposizione dei produttori di hardware con i quali Microsoft ha stretto degli accordi, come HP, Dell ed IBM.

Windows Server 2008 Foundation va così ad arricchire l’offerta di Microsoft per le Pmi che comprendeva già le soluzioni Small Business Server (SBS) suite e Essential Business Server 2008.

“Foundation” per il momento sarà commercializzato a partire dalla seconda metà del 2009 in 40 Paesi, ma solo attraverso il canale OEM (Original Equipment Manufacturer). Sarà disponibile solo a 64 bit, in linea con i nuovi piani di Microsoft per l’edizione “R2” del sistema operativo Windows Server 2008 in arrivo tra la fine di quest’anno e gli inizi del 2010.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft