Mini 2140, il netbook professionale di HP

di Noemi Ricci

scritto il

Sarà presentato al CES 2009 di Las Vegas il nuovo netbook HP Mini 2140, successore del fortunato Mini 2100 con schermo e tastiera maggiorati

Sotto i riflettori il nuovo gioiello di HP, che sarà presentato al CES 2009 di Las Vegas: è il nuovo netbook espressamente pensato per l’utenza professionale, il Mini 2140 dal prezzo di circa 500 dollari.

Il nuovo HP Mini 2140 possiede infatti caratteristiche tecniche che lo fanno distinguere tra i dispositivi indirizzati alla clientela business, per l’attenzione alle esigenze peculiari dei manager sempre in viaggio.

Citiamo quindi la dotazione del netbook che comprende HP DuraKeys – la protezione che protegge la tastiera ed i singoli dal tempo e dall’usura – HP 3D DriveGuard – il sistema che protegge l’hard disk da scosse o urti violenti – e HP Panel Protection System – il sistema che aumenta la resistenza dell’LCD ai graffi accidentali mentre il netbook è chiuso.

Il display da 10.1 pollici Illumi-Lite LED 16:9 potrà essere configurato sia con risoluzione a a 1024 x 576 che 1366 x 768. La tastiera QWERTY sarà praticamente full-size, quasi equivalente a quella standard, per un massimo comfort nella scrittura.

Il processore sarà l’Intel Atom, mentre la memoria sarà di 160GB HDD oppure di 80GB SSD. La connettività sarà assicurata dalle tecnologie WiFi e Bluetooth 2.0. Presente anche una VGA webcam.

Numerosi inoltre gli accessori, tra i quali troviamo l’HP USB Docking Station, l’HP Mobile Audio Speaker system via USB, e il drive ottico HP USB.

Il dispositivo dovrebbe essere reso disponibileverso la fine del mese corrente. Ulteriori caratteristiche saranno presentate durante il CES 2009.