Nokia Tube sfida i touchscreen Apple, HTC e Samsung

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

E' atteso per il 2 ottobre il lancio del tanto atteso Tube, lo smartphone touchscreen di Nokia nato per imporsi sul mercato creatosi con Apple ed il suo iPhone. Gli altri rivali? HTC, Samsung, LG...

Conto alla rovescia per Nokia Tube, il nuovo telefono touchscreen della società finlandese, nato con l’intento di inseguire Apple nel segmento di mercato inaugurato dall’iPhone.
Il nuovo telefonino dovrebbe essere annunciato il 2 ottobre nel corso di un evento organizzato a Londra.

Numerose le voci che aleggiano attorno al nuovo gioiellino Nokia, il cui nome commerciale dovrebbe essere “Nokia 5800 XpressMusic Touchscreen“, ma recentemente il sito americano Mobilecity sembra aver fugato molti dubbi offrendo la possibilità di prenotare l’apparecchio.

Si scopre così che il Nokia 5800 è dotato di connettività quadri band (Gsm, Edge, Umts e Hsdpa), fotocamera da 3 megapixel, Bluetooth, High-Speed Data GPRS e slot per schede di memoria.

All’interno dello smartphone troverebbero inoltre spazio un rilevatore di posizione per modificare i comandi in base all’orientamento, funzionalità Java e un software per accedere al servizio Comes With Music, in grado di offrire brani musicali scaricabili previo pagamento, alla stregua di iTunes.

Difficile ancora valutare il prodotto, e tanto meno azzardare un raffronto con l’Apple iPhone o l’HTC Dream (G1). È facile comunque ritenere che il touchscreen non deluderà le attese, visto che la posta in gioco è la leadership nel sempre più affollato e lucroso mondo degli smartphone.

Il Nokia 5800 dovrà però fare i conti con più rivali: a gli altri touchscreen già sul mercato sono al momento il Samsung Omnia ed il nuovissimo (svelato oggi) Samsung M8800 Pixon, i già noti Prada LG e la serie Touch di HTC, senza contare il già citato GPhone, il cui ingresso sul mercato è previsto per fine ottobre.