AMD, lanciati i nuovi processori Quad-Core

di Noemi Ricci

scritto il

AMD annuncia la disponibilià dei nuovi processori AMD Opteron Quad-Core, mentre HP rilascia una gamma di piattaforme che va dai server blade a quelli high-end

Rispondendo alle crescenti esigenze di gestione efficiente dei carichi di lavoro in azienda, sono in arrivo nelle prossime settimane le nuove soluzioni basate sui processori Opteron Quad-Core targati AMD, disponibili su piattaforme HP e di altri system provider.

Lo ha annunciato in questi giorni la stessa società, promettendo livelli superiori di scalabilità prestazioni, virtualizzazione ed efficienza energetica.

HP sarà quindi il primo OEM a commercializzare server basati sul processore AMD Opteron Quad-Core.
L’ultima generazione di server HP ProLiant G5 – più precisamente i modelli DL385 a 2 socket, DL585 e BL685c a 4 socket – costituiscono i primi esempi di numerosi sistemi basati sul processore AMD Opteron Quad-Core che Hp metterà a disposizione dei propri clienti.

Tra gli altri principali partner figurano Appro, Tyan, Supermicro, Uniwide, Rackable Systems, SYNNEX Corporation e CDW.

Soprattutto in ambiente business, quindi, sarà possibile percepire i vantaggi caratteristici della AMD Direct Connect Architecture, offerti dai processori Opteron Quad-Core: aumento delle prestazioni, efficienza energetica, virtualizzazione avanzata e gestione dell’alimentazione.