Tratto dallo speciale:

Gestione rifiuti speciali: servizi innovativi via web

di Redazione PMI.it

scritto il

Corriererifiuti.it di Lindbergh a SMAU Milano: la soluzione virtuale per lo smaltimento dei rifiuti speciali.

Garantire trasparenza, tracciabilità, efficienza e costi ridotti nello smaltimento dei rifiuti speciali: questo è quanto si propone di ottenere Corriererifiuti.it, servizio online promosso da Lindbergh S.p.A. (finalista nell’ambito del Premio Innovazione Digitale di SMAU 2015).

=> Classificazione rifiuti: le regole aggiornate

Corriererifiuti.it

Corriererifiuti.it è una piattaforma virtuale che consente di gestire interamente online la procedura di ritiro e smaltimento dei rifiuti speciali, come spiega Marco Pomè, presidente di Lindbergh S.p.A.:

«Corriere RifiutiTM è il primo e unico servizio che ti consente di ordinare e pagare online il ritiro e lo smaltimento dei tuoi rifiuti speciali, da ufficio o da manutenzione. Ѐ un servizio pensato per le officine meccaniche che si ritrovano ogni giorno a gestire importanti rifiuti da manutenzione, ma anche per gli uffici che vogliono liberare i propri spazi da vecchie apparecchiature elettroniche, lampadine, cartucce e documenti riservati.»

Tariffe

Le tariffe proposte da Corriererifiuti.it sono vantaggiose (50€ per 50kg di rifiuti da smaltire) e sono previsti servizi speciali di triturazione documentale per studi professionali ed uffici, nel pieno rispetto della Privacy.

Procedura

Collegandosi a Corriererifiuti.it è possibile ordinare il ritiro dei rifiuti in pochi click, pagando con carta di credito: un operatore autorizzato effettuerà lo smaltimento entro massimo 5 giorni lavorativi (Calabria ed isole escluse), trasportando i rifiuti presso un centro regolarmente autorizzato entro massimo 48 ore.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso