Tratto dallo speciale:

PC e Mobility aziendale con HP

di Cristiano Guarco

scritto il

The New Style of IT: focus sulla nuova strategia di HP e sull'offerta a tutto tondo per imprese e liberi professionisti.

La strategia HP per il 2014 mira a consolidare la sua leadership come partner per le imprese di ogni dimensione con pacchetti completi adatti ad ogni esigenza pensato anche per i professionisti che lavorano in mobilità.
PMI.it ne ha parlato con Giampiero Savorelli, responsabile della business unit PC e Tablet, di cui riportiamo di seguito tutte le novità illustrateci.

La strategia mondo PC

HP ha introdotto di recente nuovi prodotti, oltre a compiere un refresh completo della gamma notebook e desktop. Siamo molto presenti nei in ambito Commercial ed Enterprise, con un market share intorno al 40% nel mid market e al 30% per i clienti aziendali (fascia alta, corporate/enterprise). Quel che proponiamo è affidabilità dei prodotti e continuità del ciclo di vita, perché le aziende richiedono stabilità nel tempo, gestibilità del software, sicurezza.

=>Approfondisci: le soluzioni di sicurezza HP

La sicurezza secondo HP

HP ha messo sul mercato soluzioni esclusive e integrate in alcuni modelli, con l’obiettivo di aumentare la sicurezza di ogni suo dispositivo a listino. Ad esempio con BIOSphere, la suite di soluzioni per notebook che include il tool Sure Start: permette di ripristinare il BIOS dopo attacchi di virus e malware, senza intaccare la continuità nell’utilizzo del prodotto. O con la tecnologia Trust Circle, che rende accessibili i dati a un numero ristretto di persone in base a una password. Per la mobilità c’è poi HP Anywhere, preinstallata in alcuni notebook: in caso di furto permette di localizzare il portatile anche da spento grazie al GPS.

Affidabilità certificata

L’affidabilità è fondamentale nell’estensione del ciclo di vita di una macchina, soprattutto quando parliamo di desktop e notebook.

Scegliamo i materiali e la tecnologia produttiva (alluminio monoblocco o a pannelli multipli) più consona a ogni tipo di prodotto, così da offrire al consumatore finale il miglior pacchetto possibile. I materiali sono fondamentali, non a caso i prodotti di fascia più alta (EliteBook 800, ProBook 600 e Folio 1040 per i portatili) hanno tutti certificazioni militari: avendo superato 12 test particolarmente stressanti (dal crash alla resistenza all’umidità). HP è l’unico brand ad aver superato questi test, un vantaggio competitivo non indifferente.  Prendiamo ad esempio l’EliteBook 820, realizzato interamente in alluminio con cover display in magnesio a tre strati più uno esterno in grafite, così da regalare la massima resistenza e robustezza unite a un peso contenuto per la sua classe d’appartenenza.

Sistemi operativi in evoluzione

Se in ambito PC permane la continuità dei sistemi Microsoft Windows (da 8 nel 2013 a 8.1 nel 2014), sul versante Mobile il trend è il “multi OS”. A breve vedremo soluzioni tablet e ibride in cui il sistema operativo non sarà solo Windows ma anche Android, a volte con dual boot per gestire le due piattaforme. Il mercato sta cambiando velocemente e anche noi abbiamo introdotto dispositivi della famiglia Slate, all-in-one e detachable, basati su Android. La scelta del sistema operativo va a braccetto con la piattaforma hardware su cui poggia, quindi abbiamo anche processori dedicati (cosiddetti SoC ARM o Tegra). È un mondo molto dinamico, in rapida evoluzione e molto complesso: si va dal tablet “basic” da 149 euro al pubblico a quello per lavorare con performance elevate, connettività completa e schermo ad alta risoluzione da otto pollici.

=>Vai alle soluzioni HP per il business

Dispositivi ibridi Mobile

Tra novità concrete e proliferare di form factor, il mercato degli ibridi è in fase iniziale, con proposte e volumi bassi destinati ad affinarsi e consolidarsi, in linea con una crescita di quote di mercato.

E così si passa dal convertibile con schermo che ruota per replicare un tablet ai detachable con dock/tastiera rimovibile, come il nostro Spectre X2 13 (da ultrabook a tablet in un attimo) o lo SlateBook 10 X2, basato su Android, con design detachable e schermo da 10 pollici.

=>Scopri di più sullo SlateBook 10 X2

In ogni caso andiamo a soddisfare un utente particolare, che vuole un dispositivo maneggevole, versatile e con autonomia elevata (due batterie, su tablet e su tastiera).

Detachable

Se guardiamo a un mercato orizzontale la soluzione detachable vincente sembra l’ultrabook con tastiera rimovibile. In un marcato verticale (professionale), invece, HP ha sviluppato soluzioni basate su una logica differente: una tastiera che si può agganciare al tablet tramite interfaccia Jacket, che permette di ampliare le possibilità e l’espandibilità del dispositivo. Soddisfiamo così esigenze specifiche: il Jacket per il mondo retail (il punto vendita) in mobilità; quello per il segmento healthcare (mondo della sanità).

Client all-in-one

In ambito business HP è leader, in quello consumer segue Apple sempre più da vicino. I prodotti all-in-one valgono il 18-20% del mondo PC desktop, quota da non sottovalutare. Per questo abbiamo introdotto nuovi modelli, soprattutto consumer, con un’offerta ampia e strutturata per prestazioni e prezzi (Slate, Pavillion, Envy).

Una risposta per ogni esigenza

Siamo molto attenti ai trend del mercato, alle necessità del mondo consumer e professionale. Tra le altre cose abbiamo appena introdotto la prima workstation mobile, Zbook 14, pensando ai liberi professionisti – architetti, ingegneri – che cercano un ultrabook performante soprattutto nel calcolo e nella grafica 3D (con certificazione ISV). Offriamo soluzioni specifiche soprattutto nel mondo commercial, dove l’ingegnerizzazione del tablet e delle soluzioni di connettività ed espandibilità – la Jacket di cui sopra – è interna ad HP. In altre situazioni lavoriamo con i partner (il canale ad esempio) per integrare la nostra offerta: prodotti integrati con nostre soluzioni e servizi software. Soprattutto per la mobility aziendale, oltre alla “macchina” offriamo il software: cloud, storage, networking e sicurezza. È il pacchetto completo, che comprende ogni singolo aspetto, che ci differenzia dalla concorrenza. HP ha coniato uno slogan per questo approccio particolare: “The New Style of IT”.