Tap on Phone: pagamenti digitali via App

di Redazione PMI.it

scritto il

Pagamenti con smartphone e unica App grazie al servizio Tap on Phone di Intesa Sanpaolo e Mastercard.

Intesa Sanpaolo e Mastercard lanciano il servizio Tap on Phone,  soluzione sperimentale “no hardware” che permette agli esercenti di utilizzare lo smartphone per incassare i pagamenti con carte contactless e tramite digital wallet (es. Apple Pay, Samsung Pay, PAyGO).

È un’unica app, XME Commerce, a gestire i pagamenti ed emettere la ricevuta digitale da inviare al cliente.

Tap on Phone nasce nell’ambito della new digital acceptance, il percorso che Intesa Sanpaolo ha intrapreso per favorire la diffusione e l’utilizzo dei pagamenti digitali.

I servizi integrati permettono anche di gestire e monitorare le attività di acquiring attraverso il portale dedicato, così come lo strumento di marketing analytics InfoVendite consente alle piccole e medie attività commerciali dotate di POS Intesa Sanpaolo di analizzare informazioni su clientela, business e competitor.

Il POS virtuale è inoltre integrabile nei siti e-commerce in modalità “Plug and Pay”. Gli esercenti, quindi, hanno a disposizione una piattaforma omni-payment per garantire l’incasso di ogni forma di pagamento, e di una risorsa omni/cross canale (instore, online, in mobilità) da qualunque tipo di device.

Mastercard sta collaborando con Intesa Sanpaolo proprio per lo sviluppo del progetto e del pilota della nuova soluzione, con il fine di abilitare esercenti, aziende e liberi professionisti che operano in mobilità all’accettazione di carte e digital wallet solo da smartphone.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay