Tratto dallo speciale:

PMI.it al Campus Party: i workshop da non perdere

di Redazione PMI.it

scritto il

I workshop imperdibili dell'edizione 2018 di Campus Party Italia, l'evento dedicato all'innovazione tecnologica e alla creatività al quale è presente anche PMI.it.

Prende il via il Campus Party Italia 2018, la seconda edizione italiana del più grande festival internazionale sul mondo dell’innovazione e della creatività in cui, dal 18 al 22 luglio presso Rho Fiera Milano, il mondo dell’innovazione digitale ha l’occasione di confrontarsi, formarsi e farsi conoscere partecipando a conferenze, workshop, hackathon e laboratori.

Presenti all’edizione 2018 dell’evento anche noi di PMI.it, in qualità di media partner, per seguire da vicino le novità presentate in questa seconda edizione italiana di Campus Party e segnalare gli eventi di maggiore interesse per professionisti, startup e imprese.

Workshop

Tra i workshop più interessanti segnaliamo:

  • Come evolverà l’innovazione per restare al passo con le tecnologie emergenti?” (giovedì 19 luglio ore 14) in cui Adriano La Vopa, Fondatore di SmartAngle, e Paolo Marizza, Presidente esecutivo di SimplyCity, proveranno a dare una risposta a questa domanda, cercando al contempo di identificare quali saranno le figure che le aziende dovranno ricercare nel prossimo futuro, anche a fronte della sempre maggiore diffusione dell’intelligenza artificiale, per restare al passo con i tempi e rimanere competitive;
  • Single Page application per software complessi, ieri ed oggi” (venerdì 20 luglio ore 13:00) in cui Alessandro Grosselle, Senior Front-End Developer @THRON, racconta la coraggiosa scelta dell’azienda di costruire la più complessa applicazione frontend sfruttando il paradigma single page application, quando tecniche e tecnologie legate a questo innovativo approccio erano o in beta o prima versione. Durante la sessione viene fatto un escursus dei successi e degli errori di questo percorso, con un’analisi delle evoluzioni tecniche e tecnologiche che sono state implementate e di quelle che saranno realizzate in futuro.
  • Costruire un sistema scalabile di conversione immagini in modo moderno” (venerdì 20 luglio ore 13:30) in cui Alessandro Ferlin, Senior Back-End Developer @THRON, azienda che gestisce migliaia documenti al giorno e li elabora per renderli disponibili nel minor tempo possibile al minor costo possibile, racconta come questo componente sia stato interamente ricostruito, facendo una retrospettiva sull’architettura, sviscerando le soluzioni applicate riguardo la scalabilità e manutenibilità. Verranno inoltre descritte le problematiche nell’affrontare la sostituzione di un componente già esistente e attivo in produzione da anni.