MOOVE: piattaforma 2.0 per l’internazionalizzazione delle PMI

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

La Rete, con le sue grandi opportunità , è una leva strategica per lo sviluppo delle piccole e medie imprese, anche su mercati internazionali, per quanto la crisi in atto stia riducendo drasticamente le strategie di internazionalizzazione di molte PMI. Eppure, nuove opportunità  arriverebbero proprio dalla conquista di nuovi mercati, ancor più facendo leva su Internet e social media.

=> Consulta gli incentivi per l’internazionalizzazione delle PMI

In questo contesto si inserisce MOOVE, piattaforma web 2.0 per l’internazionalizzazione delle imprese in grado di generare opportunità  di vendita nei mercati esteri mediante una operatività  esclusivamente online.

Obiettivo, offrire una metodologia e strategia di approccio all’Export delle PMI.

=> Leggi strategie e normative per l’export delle PMI

MOOVE è una piattaforma modulare che mira ad esplorare e identificare i mercati, effettuare un'analisi qualitativa e dimensionale delle informazioni e comprendere lo scenario del paese target, sulla base del quale valutare, interagire, acquisire contatti e vendere.

Un utilizzo professionale degli strumenti web e social permette infatti di stabilire un percorso che parte dall’analisi di nuovi mercati per arrivare alla gestione efficace del contatto diretto con operatori del settore e clienti.

MOOVE è articolata in 6 fasi operative:

  1. Audit: fase propedeutica alle attività  previste da MOOVE.
  2. Market Discovery: analisi dimensionale effettuata a livello mondiale.
  3. Social Network: ricerca, analisi e filtro delle conversazioni, identificazione delle principali community.
  4. Strategia Online: individuazione di trend/prodotti, selezione dei prodotti da posizionare e delle community su cui agire.
  5. Relazione – Contatto: progettazione dell'attività  di marketing relazionale verso le community – attività  di community management – realizzazione di profili aziendali sui social media individuati – creazione di landing page dedicate – consulenza sulla ottimizzazione del sito web.
  6. Formazione & trasferimento della conoscenza: effettuata tramite webinar, permette il proseguimento in autonomia del progetto con conseguente riduzione dei costi operativi: lead generation – corporate blog – community manager.

Le aziende interessate a MOOVE possono compilare il questionario online e ricevere un report preliminare gratuito, con indicazioni sulla attività  ed il mercato potenziale.

I Video di PMI

PMI.it incontra SisalPay