Apple: evento il 19 gennaio a New York

di Floriana Giambarresi

scritto il

Apple ha annunciato ufficialmente un Media Event per il 19 gennaio, in quel di New York: riguarderà un annuncio relativo all'istruzione.

Dopo tanti rumor e speculazioni, Apple ha annunciato ufficialmente un evento speciale che si svolgerà a New York il 19 gennaio presso il Guggenheim Museum. L’annuncio che effettuerà sarà atto a rivoluzionare il settore dell’istruzione: nessuna altra informazione è stata diffusa a riguardo, ma sul Web sono nate una molteplicità di ipotesi su ciò che l’azienda di Tim Cook sta per presentare.

Così come volevano le anticipazioni, la location sarà proprio la Grande Mela, teatro di un “educational event” ove potrebbero essere svelate novità sul fronte iBookstore oppure relative a nuovi progetti editoriali legali a testi scolastici, oppure su un prossimo supporto per lo standard ePub 3 degli eBook.

Sull’invito giunto ai giornalisti che sembra disegnato con il gesso su una lavagna, è possibile ammirare il profilo della Mela tra i grattacieli stilizzati di New York: le novità nel campo dei libri di testo e scolastici sono le più ipotizzate dalla rete, poiché si tratta proprio di quel segmento di mercato che Steve Jobs avrebbe voluto rivoluzionare, insieme a quello della televisione e delle fotocamere.

Appare molto improbabile, invece, il rilascio di informazioni relative a iPad 3, nuova generazione del tablet che dovrebbe invece debuttare nel corso dei prossimi mesi. Il keynote di New York dovrebbe vedere Eddie Cue nel ruolo di protagonista, l’uomo Apple sicuramente più indicato per rendere un qualunque prodotto appetibile in termini di investimenti e di advertising.

È la seconda volta che Apple prepara un evento al museo Guggenheim: due anni fa era stato presentato un quotidiano per iPad, The Daily, voluto dal magnate Rupert Murdoch, e appare oggi probabile che i libri di testo sbarcheranno su iBookstore, così da esser usufruiti sul tablet di Cupertino. Sarà rivoluzione ancora una volta?

I Video di PMI