Corrispettivi elettronici per lo Street Food?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Marco chiede

Devo aprire uno street food: sono ancora a parametri 0 devo adeguarli allo scontrino elettronico? Ho tempo fino al 2020 gennaio?

Barbara Weisz risponde

In materia di obbligo di scontrino elettronico, non c’è una specifica esclusione prevista dalla norma riguardo allo street food, anche se nel decreto ministeriale dell’Economia del 10 maggio 2019, che elenca i casi di esenzione, risultano esonerate le operazioni non soggette alla certificazione dei corrispettivi di cui all’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 696/1996.

Fra queste, ci sono anche “le somministrazioni di alimenti e bevande effettuate in forma itinerante negli stadi, stazioni ferroviarie e simili, nei cinema, teatri ed altri luoghi pubblici e in occasione di manifestazioni in genere”.

=> E-commerce senza scontrino elettronico

Si tratta dunque di un’attività simile alla sua, ma in ultima analisi non assimilabile allo street food, che non si limita ad eventi ma è una una vera e propria forma di ristorazione itinerante.

=> Invio corrispettivi: procedura web al via

Per quanto riguarda la tempistica, l’obbligo parte da gennaio 2020.