Facebook e Twitter: attente a Pinterest

di Massimiliano Santoro

scritto il

Secondo un report di Experian Marketing Services, Pinterest ha raggiunto i piedi del podio dei social network dopo i colossi Facebook e Twitter.

Annovera tra i suoi adepti Barack Obama, che è alla ricerca del mandato bis alla Casa Bianca, ed ha aumentato il numero di utilizzatori iscritti del 50% nel giro di soli trenta giorni.

Stiamo parlando di Pinterest il social network che permette di pubblicare video e immagini sulle più  svariate tematiche mondiali. Negli Stati Uniti ha scalato le vette della classifica dei social network più popolari raggiungendo il 3° posto dietro Facebook e Twitter e superando Google+ con , come detto, un incremento del numero di utenti attivi tra gennaio e febbraio del 2012 del 50%.

Il dato viene fornito dalla ricerca “2012 Digital Marketer: Benchmark and Trend Report” di Experian Marketing Services società fornitrice di dati, analisi e tecnologie di marketing e giunto alla sua quarta edizione.

Oltre al fatto che Pinterest è diventato il terzo più popolare sito di social networking, la ricerca pone in evidenza altri dati come il fatto che il 90% degli adulti online di oggi utilizzano regolarmente i social media, che il 28% dei possessori di smartphone guardano i video sui loro telefoni cellulari in un mese tipico e che il 90% delle imprese ritengono che i loro dati di contatto sono imprecisi in qualche modo.

“La proliferazione della tecnologia  e dei media proliferazione stanno presentando  sia sfide che opportunità per i Chief Marketing Officers e i loro brand, rendendo ancora più importante avere accesso a un’industria diagnostica di questo tipo”, ha detto Matt Seeley, presidente di Experian Marketing Services.