Microsoft: in arrivo Outlook per iPad e iPhone?

di Floriana Giambarresi

scritto il

Microsoft è alla ricerca di ingegneri che si occupino di Outlook e di PowerPoint per Mac e iOS: arriva un nuovo Office per i dispositivi mobili?

Microsoft è alla ricerca di nuove figure professionali da inserire nel team che si occupa di Outlook e di Powerpoint per Mac e iOS.Secondo le indiscrezioni, quindi, tale strategia potrebbe significare che presto anche gli utenti di iPad e iPhone potranno avere a disposizione un sistema operativo che permette funzioni ancora più simili a quelle di un computer.

Nello specifico, l’azienda di Redmond sta cercando Software Development Engineer in Test, Office for Mac, ovvero ingegneri che si occuperanno del design, dell’implementazione e dei test delle nuove funzioni di Outlook e di Powerpoint. Nell’ultima parte dell’annuncio di lavoro è possibile notare come il progetto farà parte dell’ultima mossa di “Microsoft nel mondo Mac e iOS”.

Il riferimento è pertanto ambiguo: potrebbe semplicemente trattarsi di Outlook per Mac e iOS, oppure di quell’Office per Mac, MacBook, iPhone, iPad e iPod Touch di cui si vocifera già da parecchio tempo. Secondo quanto riportato da 9to5Mac, sono molte le probabilità che per il resto della suite, ovvero Word, Excel, Publisher, Access, OneNote e Visio, Microsoft abbia già trovato tutto il personale necessario. Possibile, dunque, che per la suite per la produttività abbia già a disposizione quanto necessario, mentre per Outlook e PowerPoint manchi ancora qualche esperto da inglobare nel team.

Sono due i nuovi ingaggi per “talentuosi ingegneri sviluppatori con ampia esperienza alle spalle” offerti dal gruppo di Steve Ballmer, e tutte le indiscrezioni fanno pensare allo sviluppo di una nuova versione di Office dedicata ai PC fissi e mobile con la mela morsicata.

Si ricorda che già da molto tempo si parla dell’arrivo di un Office per iOS, con indiscrezioni che risalgono allo scorso febbraio e a maggio, quando il quotidiano The Daily aveva pubblicato peraltro in anteprima una fotografia che mostrava chiaramente Office in esecuzione sull’Apple iPad. Microsoft non ha mai confermato tali rumor ma, dato il successo sul mercato della suite e la poca concorrenza su iOS – c’è iWork di Apple e poche altre alternative di qualità – è davvero possibile che il team di Ballmer sia al lavoro su questa soluzione.