Prodotta una batteria al litio innovativa

di Floriana Giambarresi

scritto il

In Corea è stata realizzata una batteria agli ioni di litio che si ricarica in un solo minuto, fino a 120 volte più velocemente rispetto a oggi.

Presso lo Ulsan National Institute of Science and Technology (UNIST) è stata realizzata una batteria agli ioni di litio che si ricarica in maniera velocissima, ovvero in un solo minuto e per un numero che va dalle 30 alle 120 volte. Si tratta di una scoperta interessante che potrebbe nel prossimo futuro rivoluzionare l’uso dei dispositivi di vario genere.

Tale speciale e innovativa batteria è composta da ioni di litio e da una soluzione a base di grafite, la quale dopo un processo di carbonizzazione riesce a trasferire l’energia all’interno della stessa in maniera molto più omogenea e veloce. Una fitta trama di tracce conduttive ne conferisce infatti questa particolare caratteristica.

Sui documenti depositati dai ricercatori coreani si legge la descrizione della tecnologia come “Cluster monocristallino Carbon-Coated LiMn2O4 con nano particelle di materiale catodico agli ioni di litio ad alta energia e ad alta potenza”. Una descrizione che nasconde una tecnologia davvero innovativa. L’unico problema potrebbe risiedere nell’alto costo di questa batteria, e la cosa potrebbe rappresentare un problema.

Per questo motivo, almeno nei primi tempi si esclude che possa essere integrata in smartphone e altri dispositivi mobile, mentre si pensa a un suo utilizzo nei veicoli elettrici alimentati con questo tipo di soluzione, oggi reperibili sul mercato anche a prezzi competitivi.

I Video di PMI