Il sito: Comune di Torino

di Alfredo Bucciante

scritto il

Il sito del Comune di Torino ha una versione speciale dedicata ai 150 anni dell'unità d'Italia, contiene informazioni d?attualità e istituzionali, ha una sezione speciale dedicata al turismo, ed edizioni in più lingue.

Attualmente offerto in una doppia versione, quella tradizionale e quella dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia, il sito del Comune di Torino rappresenta il punto di partenza per le informazioni e i servizi della città.

Vediamo la versione standard del sito. Per accedere basta cliccare su “Accesso alla pagina tradizionale”, limitandoci a dire che quella speciale offre un collegamento più diretto ad alcune aree di attualità, con le notizie e gli eventi legati a Italia150.

Sul menu di sinistra troviamo un lungo elenco di canali tematici per poter accedere ai servizi più istituzionali, ciascuno con i propri sottomenu di approfondimento.

Poco più in basso, i link agli organi di governo del comune. In alcuni casi si accede a veri e propri siti paralleli, come per le informazioni turistiche che hanno una propria collocazione autonoma.

Al centro ci sono le notizie legate alla città. Una loro versione personalizzata si può ottenere ogni giorno tramite il sevizio TorinoClick, che permette di scaricare un file pdf con un notiziario che include anche fonti provenienti dai feed rss del sito, suddivisi in temi.

Da sottolineare poi la presenza di versioni plurilingue, che possono essere considerate come vere e proprie edizioni differenti del sito, non una semplice traduzione di testi. Le lingue disponibili sono inglese, francese, rumeno, arabo, albanese e spagnolo.

Le occasioni di interattività sono inserite in un’apposita sezione, chiamata Social network. Qui troviamo un canale su Facebook, Twitter e YouTube, oltre a una versione del sito pensata per i dispositivi mobili. Interessante anche il link “come eravamo”, che propone le immagini storiche delle vecchie versioni del sito.

I Video di PMI