Aeroporto di Pisa, sito web sotto attacco

di Lorenzo Gennari

scritto il

Il sito web dell'aeroporto internazionale di Pisa è stato bersaglio, ieri, di un attacco informatico. Dopo un periodo di prestazioni ridotte, lo staff ha messo a disposizione degli utenti un link alternativo

L’aeroporto di Pisa ha riaperto alle 8 di ieri mattina, dopo quasi 48 ore di stop assoluto dei voli, a causa della neve. Come se non bastasse, sempre nella giornata di ieri, anche il suo sito Internet è andato in tilt. Questa volta però, il meteo non c’entrava nulla, poiché a ridurre le prestazioni delle pagine dove è possibile consultare orari di partenze e arrivi – ha dichiarato la società che gestisce lo scalo – era un attacco informatico.

Lo staff tecnico ha dovuto fornire un indirizzo alternativo per raggiungere tale sezione del sito dell’aeroporto, utilizzando un dominio di terzo livello riservato generalmente alla consultazione tramite dispositivo mobile (m.pisa-airport.com). Per ovviare nel più breve tempo possibile agli inconvenienti dovuti all’attacco informatico, sono stati selezionati i contenuti più importanti circa lo stato dei voli in arrivo e partenza.

La natura dell’azione di disturbo non è ancora chiara, poiché il sito presentava dei problemi da diversi giorni ed è probabile che l’obiettivo degli hacker, che di solito mirano a dimostrare la vulnerabilità dei sistemi di sicurezza informatica delle reti, sia stato solo parzialmente compiuto. I tecnici della Società aeroporto toscano (Sat), che gestisce l’aeroporto di Pisa dal 1980, sono tuttora al lavoro per saperne di più.

L’inconveniente occorso non ha comunque intaccato la funzionalità della rete dei voli o di quella della torre di controllo, né tantomeno ha compromesso l’operatività dello scalo. La torre di controllo dell’aeroporto conferma infatti che il traffico aereo prosegue senza alcun problema.

La sezione del sito che sta subendo qualche rallentamento in questo momento e che, se cliccata, non riesce a fornire correttamente le informazioni sui voli in partenza e in arrivo in tempo reale è quella denominata “Voli in tempo reale“. Per questo Sat invita gli utenti a contattare la propria compagnia aerea, per avere maggiori informazioni.

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale