Nasce “Trova offerte”, per trovare le tariffe più convenienti sul mercato dell’elettricità

di Francesca Mancuso

scritto il

L'autorità per l'energia elettrica e il gas ha lanciato un nuovo sistema per calcolare, in base a una media della spesa annua dell'elettricità, le tariffe più convenienti

Scegliere l’offerta per l’energia elettrica più vicina al proprio consumo. È possibile farlo su “Trova offerte“, un nuovo strumento realizzato dall’Autorità per l’energia sul proprio sito. Inoltre, sarà possible effetuare un confronto tra le varie offerte proposte dalle società che erogano il servizio.

Grazie all’apposito motore di ricerca, sarà possibile infatti ricevere informazioni riguardo alle tariffe più indicate in base al proprio consumo, confrontandole con tutte le altre proposte degli operatori ammessi al programma. Per ottenere le informazioni basterà inserire nella pagina di “Trova offerte” il CAP del Comune di interesse, una stima del consumo annuo, la potenza in KW (selezionando dal menu a tendina i KW) ed il tipo di contratto che si richiede. Il sistema restituirà le offerte più convenienti in base al profilo inserito, segnalando in una tabella, tra le altre voci, la spesa annua, eventuali sconti e il gestore dell’energia che le propone.

L’adesione dei venditori al “Trova offerte” è volontaria. Fino ad ora risultano iscritti 12 operatori: A.B. Energie Srl, AGSM Energia SpA, A2A, Edison Energia SpA, Enel Energia SpA, Eni SpA div. gas&power, Flyenergia SpA, Hera Comm Srl, Iride Spa, Sorgenia SpA, Italcogim Energia SpA, Trenta SpA.

Inoltre, per tutelare i consumatori, l’Autorità ha stabilito che per poter aderire al “Trova offerte”, le imprese di vendita dovranno prima essere state ammesse all'”Elenco dei fornitori di energia elettrica“, dopo aver soddisfatto i requisiti di affidabilità stabiliti dalla stessa Autorità.

Va comunque ricordato che la stima della spesa per ciascuna offerta si basa sui prezzi in vigore al momento in cui viene effettuata la ricerca.

Ma non si tratta dell’unico strumento predisposto in quest’ambito sul sito dell’Autorità. Sono attivi anche un numero verde 800.166.654 che aggiorna sulle novità della liberalizzazione, la guida Energia Semplice, le domande-risposte ricorrenti e la Finestra del consumatore.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso