Al via la certificazione del processo di fatturazione elettronica

di Marina Mancini

scritto il

Il primo servizio di "certificazione" del processo di fatturazione elettronica verrà presentato a Lecce il 18 settembre

Sara presentato nel corso del II forum nazionale sulla dematerializzazione dei documenti il 18 settembre, a Lecce, il primo servizio di certificazione del processo di fatturazione elettronica e conservazione digitale dei documenti che consentirà di garantire al mercato della dematerializzazione maggiore sicurezza e affidabilità.

È in costante crescita il numero delle Pubbliche Amministrazioni che stanno passando dalla carta al digitale in tema di fatturazione.

Il nuovo servizio di certificazione del processo di fatturazione verrà presentato ai rappresentanti del CNIPA (Centro Nazionale per l’Informatica per la PA) e dell’Agenzia delle Entrate dall’ANORC, l’associazione nazionale per operatori e responsabili della conservazione sostitutiva.

L’Anorc ha valutato positivamente il servizio di certificazione che serve a
giudicare la qualità e la sicurezza nei processi di fatturazione elettronica e conservazione sostitutiva.

A realizzare il sistema l’IMQ, un ente indipendente, che ha puntato sulla necessità da parte delle Pubbliche Amministrazioni di dover ridurre quanto più possibile il consumo della carta a favore di sistemi di digitalizzazione che possa essere garantito per sicurezza e conservazione

La dematerializzazione dei documenti amministrativi e fiscali produrrà non solo risparmio economico ma anche una migliore organizzazione dell’ente in quanto ad efficacia ed efficienza grazie anche ad una notevole riduzione dei tempi.

Come si legge in un comunicato dell’Anorc, la verifica di efficacia del sistema, condotta dall’associazione nazionale, ha sottoposto il sistema ad un
approfondita analisi; sono state superate tutte le prove relative ai requisiti richiesti della normativa vigente, sia per quanto concerne gli aspetti giuridici che gli aspetti organizzativi, procedurali e di gestione della qualità (ISO 9001), sia di sicurezza delle informazioni (ISO/IEC 27001) e non ultime le problematiche fiscali.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!