La sicurezza di Google Chrome 2.0

di Giuseppe Cutrone

scritto il

Chrome 2 è stato rilasciato qualche giorno fa e, come accaduto per tutti i suoi concorrenti, anche Google ha messo “l’accento” sull’aspetto della sicurezza in quest’ultima versione del proprio browser.

Alcune importanti novità di Chrome 2 sono la funzione che protegge dal “cross-site-scripting“, quella che tiene al sicuro la navigazione dal cosiddetto “clickjacking” e la possibilità che consente di navigare soltanto tra i siti che utilizzano il protocollo sicuro HTTPS, escludendo quelli che utilizzano protocolli SSL non validi o scaduti.

In tal caso infatti Chrome 2.0 avvisa l’utente con una schermata apposita che dice a chiare lettere come il sito sia potenzialmente pericoloso, lasciando comunque all’utente la facoltà di continuare con l’apertura delle pagine o di fermarsi.

Una tendenza che, favorita dalla forte concorrenza del mercato, porta ognuno dei concorrenti ad adeguarsi immediatamente, il tutto a vantaggio dei navigatori ovviamente.