ripresa economica

Assinform 2011: ICT in Italia, crescita lenta

L’ICT in Italia rivela la crescita più lenta al mondo secondo il Rapporto Assinform 2011: alle classi politiche si chiede più attenzione per l’innovazione tecnologica del Paese.

Boom imprese italiane nel 2010: +57mila

Nel 2010 le aziende italiane sono aumentate di 52mila unità, merito delle 22mila nuove iscrizioni e delle 30mila cessazioni in meno: bene Lombardia, Puglia ed Emilia Romagna.

Censis: Italia del lavoro in crisi

Secondo il Rapporto Censis 2010 l’economia dell’Italia stenta a ripartire dopo la crisi: male lavoro, occupazione, formazione e sviluppo.

Pmi: nessuna ripresa per la micro e piccola impresa

I dati dell’osservatorio congiunturale della micro e piccola impresa dell’Emilia Romagna negano i segnali di ripresa annunciati da più fonti. Al contrario, il fatturato è sceso dell’8% e del 20% per l’estero

ANIE: Export traina la domanda per le Pmi Hi-Tech

La difficile congiuntura economica e il calo della domanda domestica hanno portato le Pmi a guardare oltre i confini dell’Italia, tanto che ora l’export cresce nei settori ANIE più della media nazionale

Viaggi d’affari in aumento, segnale di ripresa?

Uvet American Express ha registrato un aumento nel numero di viaggi d’affari effettuati dai manager italiani: +6% nei primi 9 mesi del 2010. Fprse siamo all’inizio della ripresa economica per le imprese…

Confindustria: Italia, male ripresa e occupazione

La ripresa economica italiana, rispetto gli altri Paesi avanzati, va troppo a rilento: lo rivelano i numeri del Centro studi di Confindustria: disoccupazione all’8,7% e sommerso oltre il 20% del Pil

Assinform: ripresa IT a piccoli passi

Le anticipazioni sul Rapporto Assinform su dati Netconsulting rivelano timidi segnali di ripresa di mercato per l’IT italiano: è ancora in negativo, ma la sua discesa rallenta al -2,5%

Crisi: Pmi italiane al giro di boa

L’Osservatorio congiunturale di Fondazione Impresa Fotografa una generale fiducia per la fine del 2010: le Pmi italiane nei settori artigianato, commercio e servizi si dichiarano al giro di boa nei confronti della crisi

CamCom: in 5 mesi 17mila nuove aziende in Italia

La crisi non è ancora passata, ma i primi segnali di ripresa ci sono: i dati rilevati dalle Camere di Commercio segnalano un saldo positivo nei primi 5 mesi del 2010: +17.235 unità (+0,28%)