Tratto dallo speciale:

Concorso Corte dei Conti per 94 amministrativi

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorso pubblico per assumere 94 profili amministrativi presso la Corte dei Conti e l’Avvocatura dello Stato: domande entro il 20 settembre.

La Corte di Conti recluta 94 profili amministrativi con orientamento giuridico, Area III – Fascia retributiva F3, da assumere a tempo pieno e indeterminato attraverso un concorso ad hoc pubblicato sul portale ufficiale.

Il bando è finalizzato a reclutare nuove risorse da inquadrate nei ruoli del personale della Corte dei Conti e dell’Avvocatura dello Stato. Precisamente, sono 80 i posti disponibili presso la Corte dei Conti e 14 quelli vacanti presso l’Avvocatura dello Stato.

Per quanto riguarda i requisiti, è richiesta la laurea in Giurisprudenza, Scienze delle pubbliche amministrazioni, Relazioni internazionali, Scienze della politica, Scienze dell’Economia, Scienze economico-aziendali. La selezione si svolgerà attraverso tre prove d’esame:

  • prima prova scritta, che consisterà nella stesura di un elaborato inerente a due quesiti in tema di diritto costituzionale e diritto civile e diritto commerciale;
  • seconda prova scritta, precisamente un elaborato su diritto amministrativo, sostanziale e processuale e una relazione attinente all’attività lavorativa oggetto del bando;
  • prova orale.

Una prova preselettiva con quesiti da risolvere in 90 minuti sarà predisposta qualora le domande superino il numero di 700. La domanda di partecipazione al concorso può essere inviata entro il 20 settembre 2022 in via telematica, registrandosi al portale concorsi della Corte dei Conti.