Tratto dallo speciale:

Concorso al Ministero dello Sviluppo Economico per 255 posti a tempo indeterminato

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorso MiSE-Ripam per reclutare 255 figure non dirigenziali da assumere a tempo indeterminato: domande entro il 7 febbraio.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l’assunzione di 255 impiegati presso il Ministero dello Sviluppo Economico. Si recluta personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, di Area terza e posizione economica F1.

II bando di concorso prevede diversi ruoli:

  • 120 funzionari tecnici delle telecomunicazioni (Codice TELE) con competenze in materia di elettronica e di sistemi di telecomunicazione, da destinare prioritariamente agli uffici periferici del MISE;
  • 45 funzionari informatici (Codice INF) in possesso di competenze in informatica e in sicurezza informatica;
  • 50 funzionariotecnici (Codice ING) con competenze nelle materie inerenti all’automazione, all’ingegneria civile e edile e all’ingegneria elettrica ed elettronica nonché alle discipline fisiche, chimiche e biologiche;
  • 20 funzionari statistici (Codice STAT) n. 10 in possesso competenze in materia di scienze statistiche e scienze statistiche attuariali e finanziarie e matematica applicata.[

ghshortpost id=364974 title=”inPA, online il Portale del Reclutamento: registrazioni e CV” layout=”post_inside”]

Per quanto riguarda le domande di ammissione al concorso MISE-Ripam, possono essere inviate in modalità telematica attraverso il sistema “Step-One 2019”, entro il 7 febbraio 2022. Tutti i dettagli nel bando in Gazzetta Ufficiale, 4° serie speciale concorsi ed esami n. 104 del 31.12.2021,