Tratto dallo speciale:

Concorso per assumere istruttori amministrativi

di Redazione PMI.it

scritto il

Concorso pubblico indetto dalla Regione Sardegna per assumere a tempo indeterminato 98 istruttori amministrativi.

La Regione Sardegna ha indetto un concorso pubblico per esami finalizzato al reclutamento a tempo pieno e indeterminato di 98 istruttori amministrativi, figure da inserire presso l’amministrazione regionale, gli Enti, le agenzie e le aziende del Sistema della Regione Autonoma della Sardegna (categoria C, livello retributivo C1).

Per accedere alla selezione è necessario essere in possesso del diploma di scuola secondaria di II grado, requisito indispensabile per partecipare al concorso relativamente a tutte le destinazioni previste:

  • 20 posti presso l’Amministrazione regionale;
  • un posto all’Agenzia regionale per la ricerca in agricoltura (AGRIS);
  • 3 posti presso l’Azienda regionale per l’edilizia abitativa (AREA);
  • 7 posti all’Agenzia regionale per il sostegno in agricoltura (ARGEA);
  • 64 posti presso l’Agenzia sarda per le politiche del lavoro (ASPAL);
  • 1 posto all’Ente acque della Sardegna (ENAS);
  • 2 posti presso l’Ente regionale per il diritto allo studio universitario (ERSU Sassari).

Le domande di partecipazione possono essere inviate esclusivamente online tramite la piattaforma informatica Sardegna Concorsi Smart, entro il 29 novembre 2021. Il bando di concorso è stato pubblicato sul sito della Regione Sardegna.