Trend del marketing per il 2016

di Chiara Basciano

scritto il

Marketing sempre più digitale per l'anno da poco iniziato.

La direzione è certamente tecnologica, su questo non ci sono dubbi, ma quali sono nel dettaglio le caratteristiche a cui punteranno le aziende per quanto riguarda il marketing nel corso di quest’anno?

=> Leggi come diventare marketing manager

Risponde a questa domanda Rocket Fuel attraverso il white paper “Marketing Tech Trends: 10 Things Happening in 2016”. Secondo quanto riportato i 204 professionisti intervistati punteranno ad un marketing sempre più digitale, infatti il 64% degli intervistati sostiene che utilizzerà maggiormente il mobile, e il 60% che introdurrà l’utilizzo di video online e canali social. Per rafforzare il comparto del marketing il 70% delle aziende conta di acquistare digital video in programmatic, con un aumento del 36% rispetto ai dati precedenti, mentre l’80% punterà agli inventory display, con un 18% in più.

=> Scopri l’influencer marketing

I canali classici non verranno però abbandonati e si integreranno con le nuove tendenze, basti pensare che il 24% delle aziende pensa di acquistare spazi televisivi in programmatic, con una percentuale in crescita dell’81%. Una delle tematiche più interessanti sarà quella degli ad-blocker che sono visti come ostacolo al marketing stesso.

=> Vai al marketing tradizionale

In generale si nota un consolidamento delle piattaforme tecnologiche da parte dei marketer e la maggiore disponibilità di dati grazie ad un utilizzo sempre più diffuso e capillare del mobile, soprattutto per fare acquisti on line e consultare i siti e-commerce.