Qualità e innovazione per il sistema paese

di Chiara Basciano

scritto il

In occasione della 24^ Giornata Mondiale della Qualità, torna la Campagna Nazionale Qualità e Innovazione ?Noi ci siamo?.

Qualità e innovazione, come modello per puntare all’eccellenza. Questi in sostanza i capisaldi di quella Cultura della Qualità che già dal 1989 animano la Giornata Mondiale della Qualità, voluta dalle tre grandi Associazioni mondiali EOQ – European Organization for Quality, ASQ – American Society for Quality Control e JUSE – Japanese Union of Scientists and Engineers, e celebrata nell’ambito della Settimana Europea della Qualità, che l’Unione Europea ha lanciato nel 1995, nel mese di novembre.

E nel nostro paese sono centinaia le aziende, tra private e pubbliche di ogni settore e dimensione, che ogni anno aderiscono alla Campagna Nazionale Qualità e Innovazione “Noi ci siamo”, promossa dal Gruppo Galgano e giunta alla sua 24^ edizione. Un’iniziativa che a partire dal 2009 ha visto anche il riconoscimento del Presidente Giorgio Napolitano, che le ha conferito la Speciale Medaglia Presidenziale, per il valore simbolico dell’Iniziativa, tuttora unica nel suo genere.

E proprio in occasione della 24^ Giornata Mondiale della Qualità, giovedì 8 novembre 2012, in Assolombarda, presso via Pantano 9 a Milano dalle ore 14,30, si terrà il convegno “Quattro leve per crescere: Qualità, Innovazione, Empowerment, Leadership”, in cui sarà anche possibile ascoltare le testimonianze di Barilla, Pagani Automobili, Safilo, Telepass, nonché l’intervento di Paolo Gila, giornalista economico finanziario della Rai, ideatore dell’Indice di Fiducia sugli Investimenti in Innovazione Tecnologica IFIIT. Un modo per festeggiare anche i 50 anni di attività del Gruppo Galgano.