Freedom Tax Day il 1 luglio 2014?

di Teresa Barone

scritto il

Varie teorie sul Freedom Tax Day 2014: quando si inizierà a guadagnare per sé stessi e non solo per pagare le tasse?

Per il 2014 il Freedom Tax Day cadrà il 1 luglio, una data che farà tirare un sospiro di sollievo ai contribuenti italiani e che ritarda di 10 giorni, rispetto al 2013, l’inizio del periodo in cui si può lavorare per sé stessi e non esclusivamente per pagare le tasse imposte dallo stato.

=> Scopri le tasse del 2014

A identificare il Freedom Tax Day è uno studio portato avanti dalla New Direction Foundation e dall’Istituto economico Molinari, ricerca che tuttavia si scontra con la teoria della Cgia di Mestre.

Secondo l’associazione, infatti, nel 2014 si dovrà lavorare per versare le imposte circa 15 giorni in più rispetto all’anno precedente.

Le cifre italiane, in ogni caso, si discostano non poco da quanto avviene negli altri paesi: se a Cipro il Freedom Tax Day è stato “festeggiato” lo scorso 21 marzo, i contribuenti residenti a Malta e in Irlanda hanno dovuto attendere fino al 28 aprile per iniziare a risparmiare.

=> Leggi i consigli per gestire il controllo sui conti correnti

In Germania, Romania, Grecia e Belgio, invece, questa ricorrenza fiscale arriverà solo il 6 agosto.

I Video di PMI

Partite IVA dipendenti