I migliori talenti si trovano in Rete

di Redazione PMI.it

scritto il

Sito Web aziendale, motori di ricerca e social network: ecco i canali più efficaci per attirare nuovi candidati.

È il Web, con il sito aziendale in prima fila, a rappresentare il canale più efficace per attirare nuovi candidati: lo afferma una ricerca Robert Half condotta su un campione di cento manager delle risorse umane italiane.

=> Leggi le regole del social recruiting

Con l’utilizzo della Rete per la ricerca di nuovi talenti, infatti, il numero di curricula ricevuti è notevolmente aumentato, segno evidente che è proprio Internet il terreno di incontro ideale tra domanda e offerta di lavoro.

Tra gli strumenti tecnologici maggiormente utilizzati dalle aziende per attrarre candidati figura al primo posto il sito Web aziendale, segnalato dal 45% dei manager, seguito dalla pubblicazione di annunci su motori specializzati nella ricerca di lavoro (32%).

Per il 25% degli intervistati, inoltre, anche la pagina Facebook aziendale svolge un ruolo decisivo nella ricerca del personale, mentre l’utilizzo di LinkedIn e Twitter  si ferma, rispettivamente, al 26% e al 13%. 

=> Leggi come cambia la selezione del personale

Secondo l’indagine, tuttavia, l’incremento dei CV inviati causa spesso un aumento del lavoro per i responsabili HR, un problema che potrebbe essere risolto con l’acquisizione di risorse esterne, come ha dichiarato Erika Perez, Associate Director di Robert Half:

=> Leggi perché i talenti sono incompresi dalle aziende

«La lettura dei CV richiede molto tempo. Se pensiamo, inoltre, che spesso gli uffici risorse umane hanno team ridotti, le attività di screening e la valutazione delle candidature possono rallentare il processo di selezione. Appellarsi dunque a risorse esterne per essere supportati nell’attività di ricerca e selezione diventa strategico per molte aziende.»