Manager sul campo da golf

di Chiara Basciano

scritto il

Uno sport che alimenta una sana competizione e rafforza i rapporti tra i lavoratori

Il binomio manager e sport pare funzionare sotto vari punti di vista. Se da un lato l’attività sportiva aiuta a concentrarsi e a stare bene con se stessi, migliorando le performance lavorative, dall’altro contribuisce a formare un team affiatato, nel caso in cui la pratica sportiva sia utilizzata dall’azienda come momento formativo.

=> Leggi l’importanza dello sport

Uno degli sport utilizzati in questo senso è il golf. Il brand Konica Minolta appare particolarmente sensibile a questo tipo di formazione, avendo toccato con mano i vantaggi derivanti da un coinvolgimento dei lavoratori nella pratica del golf.

=> Vai a manager e yoga

«Nel golf, come nel business, finché non hai finito le 18 buche, il lavoro non è finito» spiega il presidente e amministratore delegato Fabio De Martini: «In entrambi i casi quindi, occorrono determinazione, concentrazione, spirito di sacrifico, una chiara strategia e la consapevolezza dei propri mezzi e limiti. Ecco perché abbiamo svolto diversi momenti formativi sui campi con i nostri manager: abbiamo voluto trovare delle nuove modalità di formazione e momenti di team building nella squadra che oggi sta guidando le varie aree dell’azienda».

=> Scopri la formazione con il rugby

Inoltre il brand dimostra il suo interesse per questo sport diventando sponsor della manifestazione Top 13. Invece i lavoratori del gruppo sono invitati ogni anno a partecipare a corsi di avviamento al golf tra il mese di maggio e quello di luglio presso il Virginia Golf Club di Appiano Gentile.

I Video di PMI