Creatività a lavoro

di Chiara Basciano

scritto il

Piccoli trucchi per comunicare al meglio il proprio lavoro

L’era digitale rischia di rendere asettici i rapporti per questo da molte parti si preme per sviluppare il lato umano. I manager in primis devono essere capaci di comunicare con i dipendenti, in modo da costruire un legame di fiducia.

=> Leggi come migliorare la comunicazione

Dallo scrittore Austin Kleon arrivano piccoli consigli utili per fare tutto questo con il giusto tocco di creatività. Nel suo libro “Semina come un artista” infatti snocciola una serie di piccoli trucchi ideati per imparare a condividere senza cadere nella trappola dell’autopromozione. Un discorso valido per qualsiasi tipo di lavoratore ma in cui i manager troveranno spunti interessanti.

=> Scopri la chiave per la comunicazione

Prima di tutto indica come strada principale della comunicazione l’affabulazione, la capacità cioè di raccontarsi diventando narratori della propria storia e del proprio lavoro. Consiglia poi di rendere partecipi i dipendenti dei processi che si stanno elaborando, tutti vogliono essere protagonisti e questo glielo permetterà.

=> Vai a come insegnare la creatività

Mai vacillare per le critiche, rimanendo rilassati e aperti si potranno accusare anche i colpi più duri e di certo da questi si impareranno molte cose. Mai arrendersi, infatti «Non si può essere certi del successo; si può solo lasciare una porta aperta ed essere pronti a saltare sulla giostra quando arriva il nostro turno». Infine l’autore dice che «seminare come un artista» impegnandosi in quello che si sta facendo, coinvolgendo gli altri e guardando le cose da una prospettiva nuova è il trucco numero uno per il lavoro.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari