Come scovare i migliori talenti in rete

di Teresa Barone

scritto il

Social network professionali e non, ma anche altre risorse online alternative per ricercare e selezionare i migliori talenti da assumere.

La ricerca e la selezione del personale passano sempre di più attraverso la Rete Internet, con i social network in primo piano, che rappresentano in misura crescente una risorsa fondamentale per individuare i candidati ideali per ogni posizione.

=> Scopri come valutare un profilo LinkedIn

Se LinkedIn è uno degli strumenti maggiormente sfruttati dai recruiters, esistono, numerose risorse online  in grado di aiutare i responsabili HR a scovare nuovi dipendenti da assumere.

Un esempio è dato dalle banche dati create da numerosi atenei universitari nazionali contenenti i curriculum vitae degli studenti, messi a disposizione delle aziende per agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

I datori di lavoro manifestano sempre più interesse anche verso i social network non prettamente professionali, come Facebook e Twitter, utilizzati non solo per effettuare ricerche e informarsi su un potenziale candidato ma anche per ampliare la rete di contatti e individuare, tra loro, le migliori risorse da assumere (ad esempio, per quanto riguarda Facebook) sfruttando i tools che consentono di raggiungere maggiore pubblico sulla base di un target particolare, come il livello di istruzione, l’Università frequentata, il posto di lavoro attuale e gli interessi).

=> Scopri le 5 mosse vincenti per valutare un candidato

Su Twitter, infine, anche l’uso da parte delle aziende di hashtag e parole chiave pertinenti può aumentare la possibilità di essere trovati dagli stessi candidati.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari