Valori aziendali che attraggono i giovani talenti

di Teresa Barone

scritto il

Come cambia il modo di vedere la leadership, e il mondo del lavoro, secondo le giovani generazioni: i dati della ?Deloitte Millennial Survey 2015?.

Qual è il ritratto dell’azienda ideale vista con gli occhi dei giovani lavoratori? Come vorrebbero il loro leader? Numerose informazioni interessanti arrivano dal “Deloitte Millennial Survey 2015”, indagine che ha esplorato le aspettative delle giovani generazioni in merito al business e alle aziende.

=> Giovani leader consulenti nel no profit

Secondo la ricerca, i giovani vogliono lavorare e fare carriera guidati da una leadership che si concentra sulle persone e su finalità sociali, mettendo in secondo piano il mero profitto.

Monitorando le opinioni di circa 7800 giovani lavoratori provenienti da 29 paesi, l’indagine sottolinea come il 75% degli intervistati pensi che l’azienda per cui lavora sia interessata prevalentemente agli obiettivi economici, piuttosto che al miglioramento della società.

Per i più giovani, inoltre, il leader ideale deve essere qualificato ma soprattutto possedere la capacità di pensare strategicamente e ispirare gli altri. Come si legge nel report:

«I Millennials vogliono di più dal business se confrontiamo i dati con quello che accadeva 50, 20 o anche 10 anni fa. Loro stanno inviando un segnale molto forte ai leader di tutto il mondo: quando fanno affari, dovrebbero farlo con uno scopo. Il perseguimento di questo modo diverso, e migliore, di agire nel XXI secolo inizia proprio da una ridefinizione della leadership.»

=> Le migliori università per aspiranti dirigenti

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari