Immaginare coi piedi per terra

di Chiara Basciano

scritto il

La soft skill fondamentale per far crescere il business e stimolare i dipendenti.

Si parla tanto di soft skills cercando di individuare quelle più adatte a svolgere i diversi ruoli aziendali ma il comunicato della Service Design Company Logotel mette in chiaro che una su tutte aiuta a sviluppare il business in maniera innovativa: si tratta della capacità di immaginare.

=> Scopri le soft skills che fanno la differenza

Non un mero rifugiarsi in un mondo alternativo a quello reale però, ma la capacità di immaginare un contesto reale, “immaginare coi piedi per terra” per dirla con le parole riportate da Logotel. Chi è capace di farlo riesce a capire il contesto e a trasformarlo. Ma, più di tutto, sa prevedere lo sviluppo futuro dell’azienda in generale e del singolo collaboratore nel particolare.

=> Vai alle soft skills dei leader

Per questo il testo parla di scommessa, intesa come il riporre fiducia su qualcuno, assumendosi il rischio che ciò comporta. Solo con l’immaginazione si può aiutare il dipendente a crescere, individuando le sue peculiarità e aiutandolo a farle emergere. “La vera immaginazione si nutre dell’esperienza in atto, quindi di quello che c’è adesso, della sua consistenza e ricchezza. E cerca di estrapolarne la forma futura. Per questo la vera immaginazione ha una sua logica e, quindi, una sua verità”.

=> Leggi i falsi miti delle soft skills

Per questo nel business è importante non rimanere fermi, ma nutrirsi sempre, rimanere attenti e svegli, altrimenti si rimane meri esecutori di un lavoro, appiattendosi nel quotidiano e facendo lentamente morire la parte più viva di sé.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari