Mindfulness per migliorare le relazioni sul lavoro

di Teresa Barone

scritto il

Uno studio conferma i benefici della Mindfulness non solo a livello individuale ma anche nelle relazioni lavorative.

Potenziando la consapevolezza attraverso pratiche di Mindfulness in ambito lavorativo, a giovarne saranno non solo la concentrazione e la capacità di gestire lo stress.

=> La Mindfulness limita lo stress da lavoro

Un nuovo studio promosso dalla Case Western Reserve University focalizza l’attenzione sulle potenzialità di questa tecnica per ottenere risultati concreti negli ambienti di lavoro: finora, sottolineano i ricercatori, molte aziende ne hanno sottovalutato i vantaggi pensando erroneamente di ottenere benefici sol a livello spirituale e individuale.

Se questa pratica della “consapevolezza” aiuta a migliorare l’attenzione, la cognizione, la gestione delle emozioni e il comportamento, la ricerca mostra come tra i benefici possano essere annoverati anche il potenziamento di efficienza e controllo. La Mindfulness migliora anche le relazioni interpersonali e il lavoro di gruppo, stimolando empatia e comprensione.

Dallo studio emerge anche un aspetto legato alla leadership, come spiega Christopher Lyddy, uno degli autori principali dello studio:

«Quando si è “Mindful” si può avere una maggiore consapevolezza nel presente. Questo è di vitale importanza per qualsiasi dirigente o manager che, in un dato momento, può sentirsi oppresso da vari problemi che richiedono decisioni importanti da prendere in condizione di stress.»