Valutare la leadership

di Teresa Barone

scritto il

Criteri di valutazione della leadership usati dai dipendenti.

Se i dipendenti fossero chiamati a descrivere la leadership del loro capo quali parole userebbero? I parametri di giudizio usati dai collaboratori sono molteplici, così come i criteri di valutazione usati per determinare l’efficienza e la credibilità del leader.

=> Manager, i peggiori errori di gestione del team 

Il primo aspetto da indagare riguarda l’integrità morale, stabilendo se il capo è realmente una figura sulla quale fare affidamento, se è affidabile, corretto e onesto. Per i dipendenti è anche fondamentale capire se il boss mostra capacità di ascolto, se tiene conto delle opinioni di tutti e se è in grado di farsi portavoce delle loro esigenze, rappresentandoli in tutte le occasioni.

Metro di valutazione molto rilevate è anche la capacità del capo di trattare in modo equo tutti i suoi collaboratori, indipendentemente dal ruolo occupato o dall’eventuale legame personale.

=> Leggi se leader si nasce o si diventa

E ancora, agli occhi dei dipendenti uno stile di leadership corretto ed efficace si basa sulla capacità del capo di concentrarsi sui valori positivi, infondendo ottimismo e fiducia nei suoi collaboratori, motivandoli e rappresentando un modello da emulare.