Assunzioni e fallimenti

di Teresa Barone

scritto il

Dietro il fallimento di un?assunzione si cela spesso una mancata corrispondenza tra le aspettative e le competenze dichiarate.

Quali sono le motivazioni che si celano dietro un’assunzione non riuscita? Il fallimento è dietro l’angolo anche per i recruiters più esperti, che spesso devono rimediare a una selezione che non ha dato gli esiti sperati a causa di possibili errori di valutazione.

=> Start-up e assunzioni di successo

Una ricerca recente condotta da Robert Half mostra come per i manager finanziari un’assunzione si rivela un fallimento a causa della mancata corrispondenza tra le abilità dichiarate dalla nuova risorsa e quanto effettivamente dimostrato in azienda.

Fatta eccezione per uno scarso rendimento, a rendere inefficace un iter di selezione e assunzione è quindi la valutazione delle competenze già nel primo periodo di attività in azienda.

Un altro motivo riguarda la poca chiarezza sulle aspettative di performance, così come la nascita di conflitti personali e il mancato spirito di adattamento alla cultura aziendale. Come limitare i rischi?

=> Domande critiche nel colloquio di lavoro 

Robert Half consiglia di realizzare annunci di lavoro chiari ed esaustivi, stilando una lista di competenze essenziali e di quelle che possono essere apprese attraverso la formazione.