Il Curriculum Vitae del 2017

di Teresa Barone

scritto il

Come dovrebbe essere il Curriculum Vitae perfetto per trovare lavoro nel nuovo anno.

Il Curriculum Vitae rappresenta uno strumento determinante per trovare lavoro e segnalare la propria candidatura rispondendo a un’offerta di impiego. Una risorsa da sfruttare al meglio per farsi notare ed evitare di essere cestinati.

=> Il CV da ascoltare

Quali sono le informazioni che un ottimo CV deve contenere? Quali le innovazioni di cui tenere conto nel nuovo anno?

Se personalizzare il Curriculum sulla base delle caratteristiche del potenziale datore di lavoro è sempre un passaggio doveroso, anche individuare e utilizzare alcune parole chiave appropriate diventa fondamentale.

Anche cercare di non limitarsi alla mera descrizione delle attività lavorative svolte può essere utile per descriversi al meglio, ad esempio indicando meriti specifici ottenuti, riconoscimenti e riportando dati dettagliati sui successi conseguiti.

Il linguaggio utilizzato deve aiutare chi legge a capire bene la professionalità di chi scrive, pertanto è preferibile utilizzare specifici titoli ed evitare i classici epiteti come “professionale” e “orientato al risultato” che offrono pochi spunti di riflessione.

Infine, poiché la pratica di reperire informazioni online sul candidato è ampiamente diffusa, segnalare in modo chiaro i profili personali usati sui social media rappresenta un passaggio vantaggioso, ovviamente assicurandosi di veicolare contenuti veritieri e non controproducenti dal punto di vista professionale.

Fonte immagine: Shutterstock