Misurare lo stress

di Chiara Basciano

scritto il

Una scala analizza gli eventi della nostra vita e quanto influiscono sul nostro benessere mentale.

Ci si riferisce allo stress per indicare situazioni di vario tipo ma in generale si può affermare che una situazione di stress si verifica quando le cose ci appaiono senza controllo. Non esistono circostanze di per sé stressanti, per esempio affrontare un nuovo lavoro può essere stimolante ed eccitante se si è padroni della situazione, al contrario può gettare nel panico se si ha la sensazione di non riuscire ad afferrare il nuovo contesto.

=> Scopri le cause dello stress

Altra cosa per niente scontata è capire se si è sotto stress, infatti a volte ci si sente travolti dagli eventi senza averne consapevolezza. Per misurare il proprio livello di stress arriva in aiuto la Holmes e Rahe Stress Scale, creata dagli psicologi Thomas Holmes e Richard Rahe nel 1967.

=> Leggi quando il lavoro diventa stress

In particolare il loro studio si concentra su quanto lo stress porti alla malattia dell’individuo. Esaminando cinquemila pazienti hanno chiesto loro se negli ultimi anni di vita avessero subito uno dei 43 eventi presenti in scala. A seconda delle cose accadute ai pazienti hanno potuto verificare come determinate circostanze avessero influito negativamente sullo stato di salute degli individui.

=> Vai a come combattere lo stress

Le circostanze descritte sono traumatiche in ordine di gravità. Si va dall’aver perso il proprio compagno o compagna, al primp posto, all’aver violato la legge in modo molto lieve, all’ultimo posto. Ma sono presenti anche eventi comuni come il Natale, il cambiamento delle proprie abitudini alimentari o problemi con il proprio capo, a dimostrazione che anche piccole cose possono portare a situazioni di grave stress. On line è possibile trovare il test e misurare il proprio livello di stress, per raggiungere una maggiore consapevolezza del proprio stato di salute.

Fonte immagine Pixabay