Nomadi digitali, vantaggi e sfide

di Teresa Barone

scritto il

Vantaggi, benefici e ostacoli da superare che caratterizzano il lavoro flessibile.

Notebook, connessione Wi-Fi, smartphone: per lavorare fuori dalle mura dell’ufficio sono spesso sufficienti queste tre risorse e un numero crescente di persone sta optando per questa modalità di lavoro flessibile, grazie anche alle numerose iniziative promosse dalle aziende.

=> Scopri i benefici dello Smart Working

Diventare veri e propri nomadi digitali significa ottenere vantaggi ma anche andare incontro a sacrifici e rinunce.

Benefici

Gli aspetti positivi non mancano, a partire dalla possibilità di scegliere dove vivere in base alle proprie preferenze fino all’opportunità di non essere vincolati a orari specifici, potendo così conciliare al meglio gli impegni professionali con le esigenze dettate dalla vita privata.

Le sfide

Anche le sfide da affrontare non sono poche, basti pensare alla mancanza di contatti diretti e alla solitudine che spesso caratterizza la vita lavorativa di chi svolge una mansione in modalità telelavoro, così come ai limiti imposti dalla comunicazione spesso esclusivamente virtuale. L’aspetto maggiormente difficile, tuttavia, riguarda la definizione di regole a priori e di fasce orarie da rispettare per evitare di farsi sopraffare dagli impegni lavorando senza limiti.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI