Imparare a parlare in pubblico

di Chiara Basciano

scritto il

Fare del public speaking un momento di crescita e confronto.

Riuscire a parlare in pubblico non è facile, sono molti gli ostacoli che possono rendere questo momento un vero incubo, ma per un manager è necessario imparare non solo a gestire le emozioni ma anche ad essere convincente.

=> Leggi come diventare oratori

La base di una buona comunicazione è data dalla semplicità e dall’autenticità, due elementi più facili da avere in una conversazione tra pochi ma che rischiano di sfuggire di mano davanti ad un pubblico. In primo luogo può essere utile stabilire un piano di comunicazione, sottolineando i messaggi chiave, la frequenza con cui si tengono i discorsi e il pubblico a cui sono destinati.

=> Scopri l’arte di parlare in pubblico

Inoltre bisogna imparare a non distrarsi, vivendo del tutto quel momento, dando tutto durante l’incontro e rimanendo sé stessi. Il modo migliore per far diventare automatico questo processo è fare pratica. Con l’allenamento si capirà quale tono di voce usare, a gestire il proprio copro e a godersi quel momento.

=> Vai a come influenzare la gente

Infatti non si tratta solo di una sfida ma anche di qualcosa di piacevole, come un attore che sale sul palco. Ma l’attore deve solo mettere in scena la sua performance, invece il bello di un public speaking è che si può avere uno scambio con il pubblico, prendendo spunto da eventuali domande e impostando il discorso in base agli spunti che si hanno via via, rendendo così il momento vivo e partecipato e minimizzando le possibili ansie che si possono avere.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI