Tratto dallo speciale:

GDPR e Sicurezza IT: professioni emergenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Dal Cyber Risk Manager al Security Developer: tutti i ruoli professionali emergenti grazie agli investimenti delle aziende in sicurezza IT e Privacy.

Cresce il mercato italiano dell’Information Security & Privacy, spinto dal GDPR e relativi obblighi aziendali. Insieme ai servizi, si amplia anche la rosa dei ruoli professionali e delle figure dedicate: secondo l’Osservatorio della School of Management del Politecnico di Milano, infatti, le aziende stanno investendo nel potenziamento delle competenze specialistiche in materia di sicurezza e tutela dei dati.

=> Adeguamento al GDPR in 10 step

Il Data Protection Officer (DPO) – istituito nel 2018 nel 65% delle imprese – oggi è presente nel 71% delle imprese (+46%), il Chief Information Security Officer (CISO) è attivo nel 59% (presente formalmente nel 47%). Il 41% delle grandi imprese prevede un aumento dell’organico dedicato alla gestione della security, il 38% prevede di inserire nuovi profili professionali. L’indagine stila  l’elenco delle figure emergenti specializzate in security:

  • Security Administrator;
  • Cyber Risk Manager;
  • Security Analyst;
  • Ethical Hacker;
  • Security Architect;
  • Security Engineer;
  • Security Developer;
  • Machine Learning Specialist.